Archiviazione e sicurezza

Archiviazione e sicurezza

Connectivity for the digital home

Tutti sappiamo quanto è importante il salvataggio su disco per essere sicuri che documenti, musica, foto, film e simili siano sempre a disposizione sul PC o sul notebook quando servono. PC e notebook però sono tutt'altro che infallibili, possono rompersi o bloccarsi e quando ciò accade ricordi insostituibili e costosi contenuti possono andare perduti con molta facilità. Ancor peggio, i notebook possono essere dimenticati sul treno o rubati. In tal caso, non soltanto si perdono i contenuti, ma si deve anche mettere in conto che qualcun altro potrebbe vederli liberamente.

Eseguire i backup su chiavette USB, dischi esterni o CD/DVD registrabili è una strada perseguibile per proteggersi da simili disastri, ma è necessario ricordarsi di farlo regolarmente, compito non facile nel calendario fitto di impegni della vita moderna. Un'altra modalità di salvataggio è l'uso dell'archiviazione di rete o di servizi basati sul web per conservare e proteggere i dati: per molte persone, questo approccio e molto più efficiente

e può essere realizzato con un dispositivo NAS (Network Attached Storage), che, come dice il nome stesso, collega l'archiviazione (i normali dischi) direttamente alla rete. Non c'è bisogno di un server, l'archiviazione nel box è resa disponibile semplicemente come "condivisione" di rete su qualsiasi PC, Mac o altro computer connesso. Tutti i membri della famiglia possono salvare foto, musica e altri file su queste condivisioni invece che sul disco rigido oppure effettuare regolarmente il backup sul disco locale con il software di backup fornito con l'apparecchiatura.

Gli apparecchi NAS sono realmente efficaci per tenere al sicuro i contenuti. Inoltre molti di essi, come quelli della famiglia ShareCenterTM di D-Link, sono dotati di applicazioni integrate per lo streaming di musica e film sul PC o sulla TV HD con lettori multimediali compatibili come la Boxee Box di D-Link..

Un altro vantaggio è la possibilità di accedere ai contenuti in remoto su un qualsiasi computer connesso a Internet, anche nel caso di dispositivi con capacità di archiviazione scarsa o nulla come un iPad o uno smartphone. In questo modo, non è più necessario accertarsi di aver scaricato le foto di famiglia prima di far visita ai parenti!

Oltre a tutto ciò, i box NAS ShareCenterTM di D-Link saranno presto dotati di una tecnologia che sfrutta i servizi basati sul cloud per consentire agli utenti di creare un cloud privato e accedere ai contenuti personali ovunque si trovino.