Gigabit L2+ Unified Managed Switches

DWS‑4026

  • Stato del prodotto: Obsoleto
Il dispositivo DWS-4026 è uno switch Gigabit unificato cablato/wireless di prossima generazione di D-Link comprensivo di un'ampia gamma di funzionalità avanzate e supporto dello standard 802.11n. In grado di gestire fino a 64 punti di accesso wireless DWL-8600AP da solo e fino a 256 punti di accesso DWL-8600AP in un cluster di switch, il dispositivo DWS-4026 è una soluzione di mobilità dalle numerose funzionalità e vantaggiosa in termini di costi, destinata alle medie e grandi imprese e ai fornitori di servizi. Estremamente versatile e flessibile, il dispositivo DWS-4026 può essere implementato come controller wireless nella rete principale o come switch gigabit PoE L2+ in corrispondenza dei punti marginali, a seconda delle necessità.


Scarica la scheda tecnica

Elenco negozi
Il dispositivo DWS-4026 è uno switch Gigabit unificato cablato/wireless di prossima generazione di D-Link comprensivo di un'ampia gamma di funzionalità avanzate e supporto dello standard 802.11n. In grado di gestire fino a 64 punti di accesso wireless DWL-8600AP da solo e fino a 256 punti di accesso DWL-8600AP in un cluster di switch, il dispositivo DWS-4026 è una soluzione di mobilità dalle numerose funzionalità e vantaggiosa in termini di costi, destinata alle medie e grandi imprese e ai fornitori di servizi. Estremamente versatile e flessibile, il dispositivo DWS-4026 può essere implementato come controller wireless nella rete principale o come switch gigabit PoE L2+ in corrispondenza dei punti marginali, a seconda delle necessità.

Centralizzando la configurazione e le funzioni di gestione della WLAN, il dispositivo DWS-4026 consente agli amministratori di rete di avere il controllo, la protezione, la ridondanza e l'affidabilità necessarie per scalare e gestire le proprie reti wireless in modo semplice ed efficiente.


Wireless adattabile
L'architettura della maggior parte degli attuali controller di LAN wireless richiedono che il traffico wireless venga restituito al controller per un'elaborazione centralizzata, provocando inutili ritardi. Il dispositivo DWS-4026 offre agli amministratori di rete ulteriori opzioni: a seconda dell'applicazione, il traffico wireless può essere reincanalato verso lo switch per un migliore controllo della protezione o inoltrato in locale al punto di accesso per prestazioni ottimali. Questo dispositivo offre agli amministratori una maggiore flessibilità in quanto permette di incanalare il traffico del client verso lo switch per un controllo centralizzato della sicurezza o di inoltrare il traffico VoIP direttamente dal punto di accesso per prestazioni ottimali.


Sicurezza cablata/wireless completa
Il dispositivo DWS-4026 offre un sistema WIDS (Wireless Intrusion Detection System) all'avanguardia, che permette agli amministratori di rete di rilevare i punti di accesso e i client inaffidabili, nonché di prevenire le minacce wireless, impedendo che causino danni alla rete. Grazie al sistema WIDS, gli amministratori possono attivare diversi rilevamenti delle minacce e utilizzare le analisi RF per sondare l'intera rete wireless e scovare in anticipo possibili violazioni della sicurezza. Tra le altre funzioni di sicurezza wireless vi sono WPA/WPA2 Enterprise, 802.11i, Captive Portal e l'autenticazione MAC.

Sul lato cablato, il dispositivo DWS-4026 si serve del DAI (Dynamic ARP Inspection) e dello snooping DHCP per garantire la massima sicurezza. Insieme, DAI e snooping DHCP bloccano anche gli attacchi più sofisticati, quali gli attacchi ""dell'uomo in mezzo"" e ARP poisoning. Congiuntamente ad altre funzioni di sicurezza avanzate come il controllo degli accessi 802.1X, la protezione dagli attacchi denial-of-service, il controllo della congestione della trasmissione e la porta protetta, il dispositivo DWS-4026 offre una protezione solida e centralizzata, che garantisce la massima affidabilità di rete.

 
Mobilità ottimale
I client wireless possono usufruire di roaming senza interruzioni da punto d'accesso a punto d'accesso gestito da un DWS-4026 anche quando non si trovano sulla stessa sottorete. Poiché il dispositivo DWS-4026 impiega diversi meccanismi, come preautenticazione e key-caching, gli utenti wireless possono eseguire liberamente il ""roaming"" dell'intera rete senza la necessità di riautenticazione. La funzione aggiuntiva di fast roaming consente di ottenere una connettività wireless affidabile e senza interruzioni, essenziale per le applicazioni mobili come telefoni IP Wi-Fi e palmari wireless. Il dispositivo DWS-4026 supporta inoltre il ""tunneling"" avanzato tra punto di accesso e punto di accesso, utilizzato per supportare il roaming L3 per i client wireless senza inoltrare alcun traffico dati allo switch unificato. Ciò consente di ridurre notevolmente il traffico di rete e risparmiare ampiezza di banda.


Qualità del servizio con ottimizzazione vocale
Il dispositivo DWS-4026 è appositamente progettato e ottimizzato per il traffico Voice over Wireless, con funzionalità quali VoIP automatico e VLAN voce. Il VoIP automatico si allinea chiaramente ai flussi VoIP e offre loro una classe di servizi migliore rispetto al traffico normale.

Questi flussi VoIP includono i popolari protocolli di controllo delle chiamate come SIP, H.323 e SCCP. La VLAN voce permette alle porte dello switch di trasmettere il traffico voce con una priorità definita, preservando così la qualità audio di un telefono IP dal deterioramento che si verifica quando il traffico dati sulla porta è elevato. La funzione di qualità dei servizi voce del dispositivo DWS-4026 permette agli amministratori di mantenere l'integrità e la priorità della maggior parte del traffico sensibile ai ritardi.

In aggiunta, il dispositivo DWS-4026 supporta la conformazione del traffico, che aiuta a risolvere nel tempo i burst di traffico momentanei in modo da delimitare la velocità del traffico trasmesso. Altre funzionalità di QoS avanzate includono il controllo dell'ampiezza di banda per flusso, la garanzia minima di ampiezza di banda e il CoS 802.1p, che consentono di avere un traffico di rete prevedibile.


Capacità di recupero della rete
Il dispositivo DWS-4026 offre funzioni di riparazione automatica della rete che aumentano la capacità di recupero dell'intera rete wireless. Per rimediare a un improvviso vuoto di segnale RF creato da un punto d'accesso ""morto"" (punto di accesso con assenza di alimentazione CC, ad esempio), il dispositivo DWS-4026 aumenta automaticamente la potenza di trasmissione in uscita dei punti di accesso vicini per ampliare la copertura RF, ""sanando"" in tal modo la rete. Inoltre, per far sì che i client in uso usufruiscano di una connessione continua, il dispositivo DWS-4026 esegue il bilanciamento del carico tra punti di accesso quando il traffico di rete raggiunge una determinata soglia forzando altri client ad associarsi ad altri punti di accesso. Grazie a una rete con funzioni di riparazione automatica e al bilanciamento del carico dei punti di accesso, il dispositivo DWS-4026 è in grado di gestire in modo efficace la larghezza di banda wireless, ottimizzare il traffico della WLAN e garantire la massima copertura RF.


Flessibilità massimizzata
Oltre a tutte le funzionalità wireless di cui dispone, il dispositivo DWS-4026 è inoltre eccezionale come switch PoE L2+ avanzato. Completo di routing dinamico mediante RIPv1/v2, protezione ACL, QoS multistrato, supporto VLAN completo, snooping IGMP/MLD e supporto di due uplink da 10 Gigabit, il DWS-4026 consente realmente agli amministratori di rete di integrare la propria rete wireless di classe enterprise nell'infrastruttura cablata. Le aziende che prendono in considerazione l'aggiornamento della propria rete cablata o wireless possono implementare il dispositivo DWS-4026 per sfruttare la flessibilità del suo doppio ruolo.


Gestione semplificata

Più dispositivi DWS-4026 possono creare un cluster di switch, che consente agli amministratori di rete di gestire e configurare tutti gli switch da un unico ""cluster master"". Inoltre, il cluster di switch gestisce anche le informazioni di tutti i punti di accesso, nonché i client associati. Ciò consente di semplificare notevolmente la gestione e di ridurre l'impegno di manutenzione man mano che la rete viene ampliata.


L'aspetto del prodotto reale può differire dall'immagine visualizzata in questa pagina.

Prodotti correlati

D‑View 7 Network Management System
DV-700
Maggiori informazioni
Transceiver SFP / mini‑GBIC 1 porta 1000BASE‑LX
DEM-310GT
Maggiori informazioni
Transceiver SFP / mini‑GBIC 1 porta 1000BASE‑SX
DEM-311GT
Maggiori informazioni
Unified Wireless N PoE Access Point
DWL-2600AP
Maggiori informazioni

Specifiche tecniche

Management platform
Hardware
Access point management - number supported per unit (default/upgradeable)
64 APs
Supported access points
DWL-2600AP

DWL-3600AP

DWL-6600AP

DWL-6610AP

DWL-8600AP

DWL-8610AP
Number of ports
16 to 30 ports
Layer
Layer 2+
Main type of ports
1000BASE-T Gigabit Ethernet
Type of uplink ports
Combo 1000BASE-T/SFP

Open slot
Switching capacity
88 Gbps
PoE options
802.3af
Number of PoE ports
24
PoE power budget
See datasheet
Maximum number of device clustering per group
8
Access point management - number supported per cluster (default/upgradeable)
256
AP auto discovery and monitoring
Supported
AP authentication by local database and external RADIUS
Supported
Auto channel and power management
Supported
Centralised AP firmware upgrade
Supported
Fast roaming
L2

L3
Client location tracking support
Supported
WPA/WPA2-personal/enterpise
Supported
TKIP/AES encryption
Supported
Rogue AP/Client detection and mitigation
Supported
WIDS
Supported
MAC address
8K
Spanning Tree Protocol
802.1D STP

802.1s MSTP

802.1w RSTP
Link aggregation
802.3ad
VLAN group (max static)
4K
VLAN type
GVRP

MAC-based

Port-based

Protocol-based
Advanced VLAN
Double VLAN (Q-in-Q)

Voice VLAN
Routing table size
128
Static route for IPv4/IPv6
IPv4 - 128
RIP v1/v2
Supported
Number of QoS queues per port
8
CoS based on contents
Supported
Bandwidth control
64 Kbps minimum granularity
WMM
Supported
ACL type
Ingress
ACL based on packet contents
Supported
Encryption protocol supported
SSH

SSL (v1/v2/v3)
802.1X access control
Supported
RADIUS/TACACS+ authentication
Supported
Captive portal
Supported
SNMP (v1/v2c/v3)
Supported
RMON v1/v2
Supported
sFlow
Supported
LLDP
Supported
LLDP-MED
Supported

FAQ

This product was phased out on: 26/08/2016
Data più recente dell'intervento di assistenza: 25/08/2021
Versione Data Tipo Dimensioni file
Datasheet (English) - PDF 0.29mb Download
Versione Descrizione Data Tipo Dimensioni file
DWS-4026 user manual

DWS-4026 user manual

- PDF 32.60mb Download
DWS-4026 CLI Manual DWS-4026 CLI Manual - PDF 5.67mb Download
Versione Descrizione Data
4.3.0.3b028

Release notes included

21/03/2016 Download
DWS-4026 firmware 4.3.0.3b007 DWS-4026 firmware 02/06/2014 Download
DWS-4026 firmware 4.2.0.2 DWS-4026 firmware - Download
Versione Descrizione Data
DWS-4026 MIB 4.1.0.8 DWS-4026 MIB - Download
Versione Descrizione Data
CE Declaration vers A1 - (English, French, Spanish, Portuguese) CE Declaration vers A1 - (English, French, Spanish, Portuguese) 10/09/2012 Download
CE Declaration vers A1 - (English, French) CE Declaration vers A1 - (English, French) 28/12/2009 Download