Serie di Switch L2 Managed DES‑3200 xStack Fast Ethernet

DES‑3200 Series

  • Stato del prodotto: Obsoleto
La serie di switch DES-3200 fa parte della famiglia di switch Layer 2 Managed di D-Link, progettata per il mercato delle imprese. Questa serie è dotata di 10/16/24/48 porte Fast Ethernet, più 2/4 slot combo Gigabit/SFP. I DES-3200-10/18 sono switch da 9” fanless, quindi adatti ad ambienti silenziosi. I DES-3200-28/52 hanno connettori in rame, un vantaggio se si utilizzano le porte per applicazioni Metro Ethernet. Offrono inoltre il beneficio dei 2/4 slot Gigabit/SFP Combo che garantiscono fino a 4 Gbps di banda in uplink o il supporto ring topology dual Ethernet. I DES-3200-28P/52P rispettano gli standard IEEE 802.3af / 802.3at e erogano 15,4 W in ogni porta e fino a 30 W su un numero di porte per applicazioni PoE che richiedono più energia.

Scarica la scheda tecnica

Elenco negozi

La serie di switch DES-3200 fa parte della famiglia di switch Layer 2 Managed di D-Link, progettata per il mercato delle imprese. Questa serie è dotata di 10/16/24/48 porte Fast Ethernet, più 2/4 slot combo Gigabit/SFP. I DES-3200-10/18 sono switch da 9” fanless, quindi adatti ad ambienti silenziosi. I DES-3200-28/52 hanno connettori in rame, un vantaggio se si utilizzano le porte per applicazioni Metro Ethernet. Offrono inoltre il beneficio dei 2/4 slot Gigabit/SFP Combo che garantiscono fino a 4 Gbps di banda in uplink o il supporto ring topology dual Ethernet. I DES-3200-28P/52P rispettano gli standard IEEE 802.3af / 802.3at e erogano 15,4 W in ogni porta e fino a 30 W su un numero di porte per applicazioni PoE che richiedono più energia.

Metro Ethernet Forum (MEF) certification for Carriers and Internet Service Providers
D-Link precorre i tempi ricevendo le prime certificazioni MEF 21 per la serie DES-3200. La certificazione MEF 21 garantisce che questi switch abbiano i massimi standard OAM (Operations Administration Maintenance). La funzione CFM (Connectivity Fault Management) fornisce strumenti per monitorare e risolvere problemi su network Ethernet, permettendo ai service provider di verificare la connettività, isolare i problemi, e identificare i clienti affetti da problemi senza dover mandare un tecnico sul luogo. Il DULD (D-Link Unidirectional Link Detection) fornisce meccanismi di discovery basati su IEEE 802.3ah, per scoprire problemi di traffico unidirezionale che possono affliggere collegamenti in fibra.

Sicurezza
La serie DES-3200 supporta 802.1x port-based/host-based Access Control, Guest VLAN, RADIUS e TACACS+ Authentication per un rigoroso controllo degli accessi sul network. La funzione IP-MAC-Port Binding permette agli amministratori di assegnare un indirizzo IP sorvente con un MAC associato per un numero definito di porte per incrementare il controllo accessi dell’utente. Inoltre, con la funzionalità DHCP Snooping, lo switch rileva automaticamente le coppie IP/MAC mediante snooping dei pacchetti DHCP e salvandoli nella white list IMPB. Queste funzionalità giocano un ruolo significativo nel mantenere il network sicuro. Il motore integrato D-Link Safeguard Engine identifica e priorizza i pacchetti “CPU interested” per evitare che il traffico maligno interrompa i normali flussi di rete, ed inoltre protegge l’operatività dello switch. In aggiunta, la Access Control List (ACL) aumenta la sicurezza del network e le performance dello switch.

Resilience / Performance Enhancement
Per ambienti mission-critical, la serie DES-3200 supporta lo Spanning Tree (STP), Rapid Spanning Tree (RSTP) e Multiple Spanning Tree (MSTP). STP permette di configurare lo switch con un percorso per il backup ridondante, in modo che la trasmissione e ricezione di dati possa essere garantita nell’eventualità di un malfunzionamento di qualsiasi switch nel network. Questa serie supporta inoltre il Link Aggregation Support Protocol (LACP), che permette di raggruppare molteplici porte in parallelo a partire da una singola porta, aumentando la banda e la ridontanza per una maggiore disponibilità. Per il QoS (Quality of Service), il DES-3200 supporta la classificazione avanzata dei pacchetti, basata su TOS, DSCP, MAC address, IP address, VLAN ID, TCP/UDP port number, protocol type e user-defined packet content. Questo permette configurazioni flessibili per applicazioni multimedia specifiche come IPTV. In aggiunta, la serie DES-3200 supporta un’automatica ed efficiente funzione QoS per il traffico voce con la funzionalità Auto Voice VLAN, che sposta automaticamente tutto il traffico voce in una VLAN dedicata con priorità più elevata per garantire qualità e sicurezza delle conversazioni vocali.

Controllo di traffico e banda
La funzionalità Bandwidth Control consente agli amministratori dei network di definire livelli di throughput per ogni porta in modo da gestire la banda. Garantisce inoltre una fine granularità per tenere i limiti di traffico in entrata e in uscita fino a pacchetti da 62,5 kbps. La banda può essere anche gestita per applicazioni multicast come il Video on Demand con lo snooping IGMP e le funzionalità di snooping MLD, per limitare il traffico multicast solo alle porte dello switch alle quali si connettono gli abbonati, ottimizzando la performance del network nel complesso. Questi switch supportano inoltre la funzione Broatcast Storm Control, che minimizza la possibilità di un attacco virus sul network. Il Port Mirroring aiuta gli amministratori a facilitare le diagnostiche di traffico, o a tenere traccia delle performance dello switch e fare modifiche se necessario. Q-in-Q, conosciuto anche come VLAN stacking, è una soluzione semplice ma efficace e conveniente che può essere usata per fornire connessioni virtuali multiple e accesso a servizi sul Metro Ethernet.

Capacità di management
La serie DES-3200 supporta protocolli di management standard come SNMP, RMON, Telnet/SSH/SSL e DHCP Relay Option 82. E’ anche supportata un’interfaccia web-based per un management semplificato. DHCP Auto-Configuration è una funzione avanzata di management che permette agli amministratori di pre-settare configurazioni e salvarle su un server TFTP. Switch individuali possono ottenere indirizzi IP dal server per caricare la configurazione pre-settata. Il LLPD (Link Layer Discovery Protocol) permette ad un device di comunicare la sua identità e funzionalità sul network, e questo aiuta i business a gestire al meglio la topologia del loro network. Il Single IP Management (SIM) di D-Link semplifica e velocizza i compiti di management, permettendo a switch multipli di essere configurati, monitorati e manutenuti da qualsiasi workstation con un web browser attraverso un indirizzo IP unico. La serie DES-3200 funziona anche con il software D-View 6.0: questo è un Network Management System compatibile con SNMP, e serve a gestire caratteristiche critiche del network come la disponibilità, l’affidabilità, la resilienza, e la sicurezza. D-View 6.0 fornisce un set di strumenti per gli amministratori di reti che vogliono gestire efficacemente le configurazioni di device, la fault tolerance, le performance e la sicurezza.

IPv6 Ready
La serie DES-3200 è pienamente compatibile con i network IPv6. Supporta IPv6 ACL, IMPBv6, Neighbour Discovery, funzioni di snooping per proteggere il network da client IPv6 illegali. Questi switch sono certificati con il logo IPv6 Phase 2 per un totale supporto di applicazioni IPv6.

D-Link Green Technology
D-Link lavora per essere leader nello sviluppo di tecnologie di risparmio energetico innovative e che non sacrifichino le performance o la funzionalità. La serie DES-3200 implementa la D-Link Green 3.0 Technology, che include una modalità di risparmio energetico, smart fan, dissipazione di calore ridotta, rilevazione della lunghezza del cavo. Le funzioni di risparmio energetico includono l’abilità di schedulare quando spegnere i LED e le porte se non vengono utilizzate, e quando far entrare lo switch nello stato di ibernazione. Gli switch possono anche rilevare la lunghezza dei cavi collegati, per regolare automaticamente il consumo energetico (per cavi fino a 20 metri). Gli switch possono anche supportare il risparmio energetico basato su stato del collegamento, che riduce drasticamente il consumo energetico mettendo in modalità sleep automaticamente le porte alle quali non risulta un collegamento. Il DES-3200-28P/52/52P è dotato di smart fan. Utilizzando un sensore termico che può rilevare cambiamenti di temperatura, le ventole possono reagire di conseguenza usando diverse velocità per diverse temperature. La funzione Smart Fan attiva le ventole quando viene raggiunta una certa temperatura, garantendo un’operatività continua, affidabile e eco-friendly dello switch.

L'aspetto del prodotto reale può differire dall'immagine visualizzata in questa pagina.

Prodotti correlati

D‑View 7 Network Management System
DV-700
Maggiori informazioni
Transceiver SFP / mini‑GBIC 1 porta 1000BASE‑LX
DEM-310GT
Maggiori informazioni
Transceiver SFP / mini‑GBIC 1 porta 1000BASE‑SX
DEM-311GT
Maggiori informazioni
1000BASE‑SX multi‑mode SFP transceiver
DEM-312GT2
Maggiori informazioni

Specifiche tecniche

Type Managed
Number of ports 16 to 28 ports

48 to 52 ports

5 to 14 ports
Layer Layer 2
Main type of ports 100BASE-TX Fast Ethernet
Type of uplink ports 1000BASE-T Gigabit Ethernet

Combo 1000BASE-T/SFP

SFP
Switching capacity 12.8 Gbps

17.6 Gbps

5.6 Gbps

7.2 Gbps
PoE options 802.3af

802.3at
Number of PoE ports 24

48
PoE power budget 101 to 200W

201 to 400W
D-Link Green
Supported
Form Factor Desktop

Rackmountable
Virtual stacking (up to 32 devices)
Supported
MAC address 16K
Spanning Tree Protocol 802.1D STP

802.1s MSTP

802.1w RSTP
Ethernet ring protection switching (ERPS)
Supported
Link aggregation 802.1AX

802.3ad
VLAN group (max static) 4K
VLAN type GVRP

MAC-based

Port-based

Protocol-based
Advanced VLAN Double VLAN (Q-in-Q)

ISM VLAN

Voice VLAN
IPv6 Ready
Supported
Number of QoS queues per port 8
CoS based on contents
Supported
Bandwidth control 8 Kbps minimum granularity
ACL type Ingress
ACL based on packet contents
Supported
Time-based ACL
Supported
Encryption protocol supported SSH

SSL (v1/v2/v3)
IP-MAC-port binding (IMPB) / Smart Binding
Supported
ARP spoofing
Supported
BPDU attack protection
Supported
802.1X access control
Supported
Microsoft NAP support
Supported
RADIUS/TACACS+ authentication
Supported
SNMP (v1/v2c/v3)
Supported
RMON v1/v2
Supported
ICMPv6
Supported
802.3ah
Supported
802.1ag
Supported

FAQ

This product was phased out on: 30/03/2018

Il file può essere diverso a seconda delle versioni del prodotto. Assicurati di selezionare la revisione hardware corretta.